martedì 18 ottobre 2011

Il lago dei cigni

Mi è stato commissionato un cigno fermaporta per un appartamento di stile moderno, in cui il colore predominante è il bianco. Trovato il sasso, mi sono messa alla ricerca di un cigno vero per studiarne le sfumature delle piume, la posa giusta e le movenze. L'ho trovato in un laghetto recintato a 20 Km da casa mia. Purtroppo non mi sono potuta avvicinare come avrei voluto e il cigno non collaborava come modello... ma vi mostro ugualmente il risultato che è stato molto apprezzato dalla committente. 



il sasso pesa kg 7 ed è alto 20 cm



guardate che dispettoso...si girava 
sempre dall'altra parte


qui mi ignorava completamente mettendo la testa sott'acqua


ma alla fine, proprio mentre stavo per andare via, 
uno sguardo di curiosità me l'ha lanciato.

7 commenti:

  1. Beh!è un gran bel risultato,sei proprio brava.

    RispondiElimina
  2. Bellissimo cigno!! Brava Anto!!

    RispondiElimina
  3. Che bel cignone!!è bellissimo anche il modello...non molto collaborativo :-)ciao

    RispondiElimina
  4. Molto bello il tuo cigno, Anto! Credo bene che la committente abbia apprezzato!

    RispondiElimina
  5. Anto... è stupendo, delicato e poetico nonostante il suo peso!

    RispondiElimina
  6. Splendido e maestoso come l'originale
    complimenti
    imma

    RispondiElimina
  7. Ciao, i sassi sono meravigliosi e non riesco ad aggiungermi come lettore fisso.. comunque sia passo a vederti attraverso il blog "PhotoMath's"

    Bacini
    Giulia - Ritagli d'Emozioni
    www.ritaglidemozioni.blogspot.com
    www.blogger10piu.blogspot.com

    RispondiElimina